Soffrire di intolleranza al lattosio

 

 

Soffrite di problemi digestivi lievi ma frequenti e fastidiosi e il vostro medico vi ha diagnosticato intolleranza al lattosio. Di cosa si tratta esattamente?

Il lattosio è lo zucchero presente nel latte, sia esso materno o animale (mucca, capra, pecora, ecc.). Il lattosio è un cosiddetto zucchero "composto", che si forma dalla combinazione di due zuccheri "semplici" (glucosio e galattosio).

Il lattosio non può essere assorbito direttamente dall'intestino

Il lattasi è un enzima che è l'unico in grado di trasformare gli zuccheri complessi in zuccheri semplici assimilabili dall'organismo. Alcune persone non producono abbastanza lattasi nell'intestino. Il lattosio viene quindi digerito in modo incompleto o non digerito affatto e rimane nell'intestino dove tende a trattenere acqua e a fermentare. Ne conseguono dolori intestinali, diarrea, gonfiore, flatulenza, che sono tutti sintomi della malattia. sintomi tipici dell'intolleranza al lattosio.

Ma il latte e i latticini sono talmente presenti, a volte in modo nascosto, nella nostra dieta che a volte è difficile stabilire un collegamento tra questi sintomi e il consumo di latte.

Test di intolleranza al lattosio

Commenti

it_ITItalian